Ingresso libero.

È vero. Non è corretto far pagare a chi mi vive nel presente, o mi vivrà nel futuro, il prezzo degli errori di chi mi ha vissuta nel passato.
Però a me le cicatrici non le toglie nessuno; quei buchi nell’anima dove paura, insicurezza e cinismo sono liberi di andare ad incastrarsi, nascosti all’occhio vigile della razionalità dai residui di speranza incondizionata.

L’epoca dell’ingresso libero nella mia vita è finita.

Annunci
Categorie: PseudoNormalità | Tag: , , , , , | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “Ingresso libero.

  1. Chi arriverà non solo non avrà l’ingresso libero, ma imparerà a muoversi tra le tue cicatrici, come tu imparerai a muoversi tra le sue. E’ la vita.

    Mi piace

    • Già… È che a volte sembra così complicato…
      Anche se sono uniche, le solitudini si assomigliano un po’ tutte, quindi a volte mi domando perché debba essere sempre così difficile trovare il modo giusto per incastrarne due senza soffrire ancora.

      Mi piace

      • Quando incontri le persone giuste nulla è complicato… Mi sta capitando di recente nell’amicizia. Persone appena conosciute con cui mi incastro perfettamente come se ci conoscessimo da sempre. E sono convinta che la stessa cosa può accadere anche in amore. Quando è quello giusto capita così!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: