Megalomania Ziomane.

Il risveglio del sabato è un momento traumatico.

Apri gli occhi, con uno sforzo sovrumano, guardi l’orologio e… cazzo! Sono le 9:00.
“Cogliona! È sabato.”
Vero. Ha ragione la vocina interiore…
Questa consapevolezza, però, svincola il cervello, dandogli carta bianca sulle tempistiche di carburazione, e ciò è male.

Tu ormai deambuli in maniera più o meno coordinata da quasi 20 minuti, ma l’amico cervello si è girato dall’altra parte e si è rimesso a ronfare beato.

 

ANARCOMADRE     Ieri la Piccolina aveva la visita. Ha fatto l’elettrocardiogramma.

IO     … (Di cosa diavolo sta blaterando??! XD Piccolina… Ah, beh, sì, la Lety… Vai tra’! Sono riuscita a capire) E?

ANARCOMADRE     Ed è tutto a posto.

IO     Mi pare strano che sia tutto a posto…

ANARCOMADRE     Perché??? (faccia basita da “sentiamo che cazzata riesci a dire stavolta”)

IO     Perché l’elettrocardiogramma di chi ha i superpoteri non può essere normale…

ANARCOMADRE     … (l’espressione sul suo volto si fa sempre più interrogativa)

IO     Certo! Non lo sai??! La Lety è WonderWoman reincarnata!

ANARCOMADRE     Tu hai dei seri problemi di MEGALOMANIA ZIOMANE… (e se ne va)

IO     (Disse colei che mi aveva appena fatto impostare una foto della nipotina come sfondo del desktop sul suo portatile, proponendo la creazione di un archivio informatico blindato stile КГБ* di tutto ciò che riguarda la creaturina… Quella che ha attaccato in cucina il fiocco rosa, neanche la piccola fosse nata qui… Quella che piuttosto se ne va in giro in mutande, ma sta prosciugando il conto in banca perché “Guarda com’è carino questo completino! Quasi quasi lo compro per la Lety…” E mi fermo qui perché ho un po’ di cose da fare che mi aspettano.)

 

E poi sono io quella che ha problemi…

 

*КГБ = Комитет Государственной Безопасности (Comitato per la sicurezza dello Stato), da noi conosciuto come KGB. Il mio russismo imperante mi vieta in modo categorico di traslitterare tutto ciò che appartiene all’Amata Lingua Madre, e ovviamente, di citare robaccia americana come CIA o FBI, ma in fondo ho almeno la decenza di dare delle spiegazioni, quindi guai a chi si lamenta! 😀

Annunci
Categorie: AnarcoFamily, PseudoNormalità, Russia, Vita | Tag: , , , , , | 12 commenti

Navigazione articolo

12 pensieri su “Megalomania Ziomane.

  1. Francesco Vitellini

    Sindrome da prima nipote? 🙂

    Mi piace

  2. La mia sorellastra ha avuto un bambino da un mesetto e mia madre (da quando l’ha visto) tutte le volte che mi vede, mi dice sempre la stessa cosa: “…invece Michele ha dei piedini carinissimi…” – buttandola lì, che magari si parlava di altro, tipo che stava bruciando il pane in forno o che non ci sono più le mezze stagioni.

    Che Dio me ne scampi se un giorno sarò anche io così….

    Mi piace

    • Muahahah!!! 😀
      Mi dicono che le nonne sono peggio delle zie, ma non saprei… Io credo di essere vittima di un transfert: ero così con mia sorella (che è più piccola) e ora ho ripiegato su sua figlia, dato che lei è abbastanza grande da mandarmi a fare in c**o se il mio ammmore dovesse farsi ingombrante, invadente e fastidioso…

      Mi piace

  3. Pingback: Lenti Caleidoscopiche. | Fuochi Anarchici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: