Mai SOTTOvalutare il SOTTOtitolo.

PERCHÉ AMIAMO SCRIVERE – DUCCIO DEMETRIO

 

Scrivere è l’unico modo sensato, decente, impudico di rispondere al mondo.
Scrivere è partorire quello che non può esistere davvero ed estinguere quello che non è mai nato. Lo scopri dopo centinaia di pagine amate e detestate, di frasi andate perdute, di cancellature di cui ti sei pentito, di brani scritti a occhi chiusi volatilizzatisi all’ultimo prendere sonno. La scrittura è una “fabbrica” di paradossi, non solo di storie. Crediamo di aver affermato una verità e abbiamo dato adito al suo contrario; scriviamo per negare un sentimento e invece ne facciamo spudoratamente sfoggio; cerchiamo le parole giuste, finiamo con l’essere fraintesi. Scriviamo per non scrivere più, per vergare la parola fine; e ci accorgiamo che, se ciò decidessimo per davvero, il buio dentro e fuori di noi avrebbe il sopravvento. Meglio quindi accontentarsi di quei sinuosi segni, per scoprire se quel “mondo” che ci interpella distrattamente, che non ascolta le nostre risposte, riuscirà mai a decifrarle e comprenderle. Guardando oltre la nostra spalla, incuriositi, almeno, dalla incomprensibilità oziosa di quanto, imperterriti, non smettiamo di adempiere.

 

Perché amiamo scrivere – Filosofia e miti di una passione

Dato che non so se mai riuscirò ad arrivare alla fine, ho deciso di citarvi un brano da questo libro che, nonostante mi stia costando una fatica immane (e sono solo a metà), mi ha già insegnato una lezione fondamentale: MAI sottovalutare il sottotitolo!

Già. L’estratto che ho citato, infatti, è uno dei pochi in cui l’autore sembra ricordare che il tema centrale del libro dovrebbe essere, per l’appunto la scrittura, non la filosofia e la mitologia che, a mio personale parere, contavo di trovare in veste di strumenti d’analisi della passione per la scrittura.
Invece no. Io confesso senza remore il mio rapporto conflittuale con la saggistica, ma se un libro sulla scrittura sta riuscendo ad annoiarmi a morte, forse qualcosina che non va c’è.

Va bene, il titolo è un po’ l’esca, deve indurre l’ignaro lettore ad abboccare all’amo, ma porcaccia d’una miseria, se avessi voluto farmi una full immersion di mitologia, mi sarei regolata di conseguenza.
Caro Duccio, perdonami, ma proprio non ci siamo. Sono a metà e ancora, del perché mai le persone sviluppino una passione smodata per lo scrivere, non mi hai detto quasi nulla di concreto.

Bene. Ho finito. Tempo fa avevo avvertito che io e la critica letteraria oggettiva siamo due universi molto lontani. Di sicuro non pretendo, non l’ho mai fatto e non credo lo farò mai, di spacciarmi per competente in materia. Nella mia personalissima concezione, “recensire” un libro significa limitarmi a dire se mi è piaciuto o meno e perché, quindi diffidate sempre dei miei suggerimenti di lettura.

Stavolta ho finito davvero… È che mi sarebbe spiaciuto smentire il mio titolo ufficiale di membra onoraria de Il Club dei Blog Monotematici. Ihihih!

ВСЕМ ВЕСЁЛОГО ДНЯ!!! – BUONA GIORNATA A TUTTI!!!

Annunci
Categorie: Arte Varia, Autori, Libri, PseudoNormalità, Scrittura | Tag: , , , , , | 14 commenti

Navigazione articolo

14 pensieri su “Mai SOTTOvalutare il SOTTOtitolo.

  1. Don(n)a

    filosofia/miti e concretezza temo percorrano strade diverse…

    Mi piace

  2. DUCCIO! E’ stato il mio prof di filosofia dell’educazione e per me è stato un tale onore averlo come docente!

    Mi piace

    • E anche se può sembrare deviare un po’ dal discorso, penso che capiresti il tutto se seguissi una sua lezione.. un grande!

      Mi piace

      • Buondì!
        La mia non voleva essere una critica a Duccio, che nel libro si dimostra essere “uno che ne sa”, ma come tu stessa mi confermi, ne sa di filosofia. La percezione di un libro poi, come accennavo, è soggettiva. Pur non mettendo in dubbio il sapere e la competenza di Duccio, la deviazione è eccessiva, o magari no, ma per me lo è quel tanto che serve perché l’attenzione e l’interesse calino in maniera drastica.

        In ogni caso mi fa davvero piacere leggere che esistono ancora docenti capaci di entusiasmare i propri studenti! 🙂

        Mi piace

        • Lui lo è.. continua nella lettura, non demordere che secondo me arriverà dove vuole arrivare Duccino!
          Noi eravamo obbligati tutti i giorni a tenere un diario, per il suo corso, questo dovrebbe dirti molto 🙂
          Fammi sapere poi! Abbraccione!

          Mi piace

          • Guarda te i casi della vita cosa ti combinano…
            Compri un libro pensando di essere l’unica matta al mondo interessata a certi argomento, e invece diventa un’occasione di scambio umano.
            Certo che ti faccio sapere!
            Un abbraccio anche a te!

            Mi piace

  3. Da ciò che hai scritto non dev’esser maluccio…anzi!

    Ti aspettavi fosse diverso..forse per questo leggi a fatica…sei consapevole di non trovarvi risoste alle tue domande, alla curiosità che ti sembrava poter appagare.

    …”devo arrivare alla fine anche se non risponde alle domande che pensavo: spero sempre che mia dia qualcosa di inaspettato, di sconosciuto, risposte a domande mai poste…”.

    Vedila così…
    Un abbraccio
    .marta

    Mi piace

    • Certo che devo arrivare alla fine!
      In vita mia, almeno finora, ci sono stati solo due libri che non ho finito e che non ho alcuna intenzione di riprendere in mano per finirli: “Cuore” e “I Promessi Sposi”.
      Un abbraccio anche a te, Marta!

      Mi piace

  4. Hai letto altri saggi sulla scrittura che mi potresti consigliare? 🙂 Io ho letto solo On writing di King, una lettura leggera ma molto utile!

    Mi piace

    • Mmm… Dipende da cosa stai cercando.
      Per quanto discorsivo, addirittura narrativo oserei dire, On Writing è un manuale di scrittura vero e proprio, più che un saggio. Se ti interessano i saggi, temo di non poterti aiutare, se invece sei a caccia di manuali… quanti giorni liberi hai per leggere l’intero elenco?! 😛

      Mi piace

      • Ahah diciamo che ne ho ben trenta!!! Ho finito di scrivere la tesi, e la laurea è stata fissata a Dicembre, dunque….Novembre libero!!! Vai con l’elenco 😛

        Mi piace

  5. Buona serata Vera!:D

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: