SiZA: sintomi ed effetti collaterali.

La SiZA (Sindrome da Ziitudine Acuta) comporta una serie di sintomi ed effetti collaterali vari.

Ieri la ranocchietta ha compiuto tre mesi.
Caso ha voluto che fossero a cena da noi. Mentre i grandi si abbuffavano di pizza, lei rideva giocando col bavaglino ricamato dalla nonna o con le manine, partecipando a modo suo alla conversazione. Parlare con lei mi sta facendo riscoprire il potere espressivo delle vocali: sembrerà assurdo, ma si possono dire un sacco di cose anche con un repertorio lessicale fatto di sole “e”, più qualche sporadica “a”.
Osservandola sto imparando quanto infinite siano le possibili espressioni facciali di una persona. Quante cose si possono trasmettere senza pronunciare una sola parola… La parte difficile, crescendo, diventa il trovare qualcuno capace di leggere quel linguaggio silenzioso, di “interpretarci”, in aggiunta alla diplomazia e all’autocontrollo che diminuiscono in modo drastico la capacità comunicativa non verbale degli adulti.
Passando a cose meno “pregnanti”, ho iniziato a pensare a misura di bambina. Quando guardo un gioco, un vestitino, ma anche un mobile o un cartone animato, non ci sono più le vie di mezzo: le cose sono a misura Lety o non a misura Lety. So di essere grandina ormai, ma continua a sembrarmi un miracolo la perfezione racchiusa in quella creaturina in miniatura, anche se ormai tanto in miniatura non è più, visto quanto è diventata cicciottina.
Superfluo citare l’inebetimento assoluto. Impossibile levarle gli occhi di dosso o smettere di sbaciucchiarla tutta.
I film mentali si sprecano. Nella mia testa si moltiplicano le cose da fare con lei man mano che cresce. Dalle maratone di cartoni animati alle passeggiate al parco, dal ballare le canzoncine per bambini ai primi disegnini, dalle merende a base di cioccolata e biscotti

Sì, ok, sono una caso cronico di SiZA.
Ultima perla stamattina.
Alzarsi in orario sta diventando un’impresa ogni giorno più ardua per me. Stamattina, con mio immenso stupore, ho almeno sentito la sveglia, e invece dell’abituale e rituale elenco di irripetibili imprecazioni, mi è venuta in mente questa…

Annunci
Categorie: AnarcoFamily, Capita anche a me..., PseudoNormalità, Sclero, Vita | Tag: , , | 6 commenti

Navigazione articolo

6 pensieri su “SiZA: sintomi ed effetti collaterali.

  1. ih ih ih immagino quando di mesi ne compirà nove o quando inizierà a fare domande a raffica su tutto!
    tantissimi auguri alla piccola ranocchietta!
    …a te un abbraccio e una buona giornata…
    .marta

    Mi piace

  2. Oooh che tenera.. *_* Io adoro i bambini, sono davvero un mondo a parte.. un mondo pieno di meraviglia!
    Un abbraccio!
    P.S. Ben tornata!!!!!!

    Mi piace

  3. Che dolcezza! 🙂

    Mi piace

  4. Son stupendi i bimbi

    Mi piace

  5. beta endorphin

    tanti tanti auguri alla ranocchietta!:D
    e sappi che io invece stamattina la sveglia l’ho sentita, lo spenta, mi sono rimessa a dormire il modo involontario e mi sono svegliata TRENTA MINUTI dopo, con relative imprecazioni XD

    Mi piace

  6. Pingback: Tommaso | Fuochi Anarchici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: