Io e i Buoni Propositi. #3

ISPIRAZIONE

Il profano pensa che l’ispirazione sia qualche cosa di magico che chi scrive deve star lì ad aspettare, quando viene, e se viene. È molto bello pensare al poeta che guarda il cielo azzurro in attesa dell’ispirazione. Ma non è così. Si scrive quando si vuole, e l’ispirazione, forse, non esiste. Come in tutte le cose, bisogna soltanto aver voglia di scrivere, averne piacere. Anche per stirare un mucchio di biancheria o per fare una maglia con i ferri bisogna averne voglia e piacere, se no si lavora male e si sbaglia. Non è l’ispirazione che manca al poeta che guarda il cielo azzurro, è la voglia.

– Giorgio Scerbanenco –

 

Come molti altri lunedì, sto cercando di affidarmi all’ottimismo…
Come? Autocazziandomi!
Già, perché forse, in effetti, se mi sbattessi un po’ di più, magari riuscirei a seguire un po’ di più il blog, ma poi mi rendo conto che al massimo riuscirei a star dietro al mio, di certo non a leggere (figuriamoci commentare!) quelli degli altri. Questa cosa mi irrita da matti, così finisco sempre per alzare bandiera bianca e cedere alla pigrizia.

La verità è che sono maledettamente stanca.
La mia salute, purtoppo, fa parecchio schifo in questo periodo. In proporzione l’AnarcoVecchia (leggi: mia nonna), coi suoi 50 anni in più, è messa meglio, e credo che questo sia tutto dire.

Io, quella che da 8 anni rinuncia senza battere ciglio, a questo giro non posso astenermi: ho bisogno di una vacanza. Peccato che San Pietroburgo sia ancora così lontana. Nel frattempo si litiga con la burocrazia, giusto per aggiungere stress allo stress…

Comunque, per farla breve, rieccomi qua.
Diciamo che, se ripenso al mese scorso, trascorso indisturbato dalle mie evoluzioni mentali in pixel, mi sento quanto meno “bravina”, dato che a questo giro sono passate meno di due settimane, ma non è abbastanza, quindi l’autocazziatone è più che meritato.

Speriamo serva a qualcosa…

 

Buona settimana a tutte e tutti!!!
Всем весёлой недели!!!

Annunci
Categorie: AnarcoFamily, Arte Varia, Blog, Capita anche a me..., Поток Сознания, Чернила, Flusso di Coscienza, Inchiostro, Ink, PseudoNormalità, Sclero, Scrittura, Stream of Consciousness, Vita | Tag: , , , , | 21 commenti

Navigazione articolo

21 pensieri su “Io e i Buoni Propositi. #3

  1. Forse non senti piùil bisogno di scrivere, forse la tua vita ha preso una via che volente o meno ti allontana dalla scrittura e siccome io credo che la scrittura sia alimentata in pèrimis dalla malincionia, è cosa buona e giusta, vero?

    Mi piace

    • Mmm… Non saprei, magari hai ragione… Ma che dire se poi lo scrivere mi manca? E poi, riflettendoci su, io ho sempre scritto anche quando le cose andavano bene…
      Insomma, boh…
      Comunque sono contenta di ritrovarti qui! 🙂

      Mi piace

      • Ah io per ora non mi muovo…
        Comunque se ti manca cerca di tagliarti uno spazietto, riprendi anche scrivendo qualche riga la sera prima di dormire o prima di andare a lavorare, che piano piano riprendoi il ritmo senza neanche accorgertene. Io comincerò a lavorare a giugno e spero davvero di riuscire a continuare a scrivere sul bloig …

        Mi piace

  2. Eddai Vera non cazziarti che Pietroburgoogni tanto torni!
    C’è gente che è sparita dalla circolazione senza motivo apparente! XD
    Ma quanto manca ancora a San Pietroburgo?

    Mi piace

    • Macciaooooo!!! 😀
      Eh, per San Pietroburgo mi tocca aspettare fino alla fine di agosto, ma l’importante è che finalmente riesco ad andarci!
      Che bello ritrovarti qui!!! 😉

      Mi piace

  3. Riposo riposo risposo…….!

    un caro saluto
    .marta

    Mi piace

  4. BUona settimana a tutti voi!

    Mi piace

  5. Sorriso meraviglioso!!!

    Grazie al babbo a quanto pare 😀

    Oh… Aviisa neh, che magari passo a bere qualcosa quel weekend lì…

    Mi piace

  6. Qui ci manci!!!!!!!!!!

    Mi piace

    • Mannooooo!!! 😦
      Non mi dire così! Mi fa piacere, ma mi fai sentire in colpa…
      Comunque anche voi mi mancate, quindi prometto che almeno ci provo a esserci un po’ di più!
      È sempre un piacere leggerti!!! 😉

      Mi piace

      • A parte che ho scritto “ci manci”…che ci manchi è vero , è innegabile ma non sentirti in colpa NO!!
        È bello leggerti, ma deve essere un piacere scrivere sul blog o mettersi a leggere e commentare i blog altrui, se diventa un “dovere” non è più divertente. Ergo leggi e scrivi quando vuoi, senza senso di colpa alcuno.
        Ti abbraccio 😀

        ci manci….ma si può?????? :D:D

        Mi piace

  7. Alle volte certi stimoli si fermano, forse sono filoni terminati. Il blog è una bella cosa, ma se deve diventare un lavoro, meglio uscire, far due passi, bersi una birretta e via 🙂
    A presto 🙂

    Mi piace

    • Buondì Chiara, e ben ritrovata, anche se quella che latitava ero io… 😛
      Credimi, per fortuna non sono affatto in carenza di vita “vera”, anzi, ogni tanto una pausa per tirare il fiato sarebbe cosa gradita.
      Il blog non è mai stato un lavoro, e non penso lo sarà mai, altrimenti non credo ne sentirei la mancanza. In fondo è un modo come un altro per prendermi la pausa a cui accennavo…
      Grazie di essere passata a trovarmi, mi ha fatto piacere rileggerti! 🙂
      Buona giornata!!!

      Mi piace

  8. blogandrealiberati

    Non ti cazziare troppo però dai : )
    Infondo bloggare è un piacere non un comandamento 🙂
    Ben tornata
    Andrea

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: