VeRA #3

Image Credit © VeRA Marte

 

Quanti di voi, negli anni di studio, hanno stilato una classifica ed eletto un vincitore fra i barettini e i cafè in cui si piazzavano per interi pomeriggi, fra libri, appunti e tazze colme delle più svariate bevande a seconda della stagione?
Beh, io l’ho fatto.
Rintanata in mille caffetterie sparse per mezza regione, mi sono goduta alcune fra le migliori full immersion di studio/lettura/scrittura che io ricordi.

A San Pietroburgo esistono posti nati con questo scopo. Punti di ritrovo per studenti, studiosi e letterati. Ambienti spartani e spuntini semplici, ripagati da un’atmosfera che risulta magica ancora oggi. Quel che la foto ha immortalato, altro non sono che caffellatte e ciambelle (кофе с молоком и пышки), preparate secondo una ricetta locale che, ve lo assicuro, dà assuefazione già al primo assaggio.

Un fattore da non trascurare è però il costo di questa abitudine. Volendo essere equa, confronterò città con città, quindi a San Pietroburgo non posso far altro che contrapporre Milano.
Spesa minima di un pomeriggio di studio a Milano: 1,20 €/1,30 €, ovvero il cappuccino meno costoso che io sia riuscita a trovare.
Prezzo di TUTTO quello che vedete nella foto: 2,19 €.
Lo so, lo so, spesso il costo della vita in un paese è proporzionato agli stipendi, ma sono precaria da ormai 7 anni e, credetemi, il mio stipendio, nei periodi in cui ne ho uno, non è affatto proporzionato al costo della vita in Italia.

Tornando all’argomento principale. Differenze di stile e pareri personali a parte, in ambito culturale la piccola Italia non avrebbe chissà cosa da invidiare all’enorme Russia: quello che ci fa uscire da indiscussi perdenti di questo confronto è la scarsa attenzione e la vergognosa quantità di fondi che riserviamo alla conservazione e manutenzione del nostro patrimonio artistico.

Che tristezza…

Annunci
Categorie: Arte Varia, Capita anche a me..., Che Schifo!, Inorridisco., PseudoNormalità, Russia, Sclero, Strano Pianeta, Vita | Tag: , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Navigazione articolo

6 pensieri su “VeRA #3

  1. Scarsa?
    Inesistente…. Vorrai dire 😦

    Mi piace

  2. l’unica volta che sono andata in un locale a studiare .. avevo con me tutto libri computer appunti … e poi all’improvviso mi sono ritrovata attorno amici ciotoline di stuzzichini vari e bicchieri vuoti di birra … conclusione: ubriaca senza neanche un minuto di studio 🙂
    e non mi ricordo (per fortuna) quanto ho speso ..
    *comunque prima o poi ci devo andare in Russia.

    Mi piace

  3. Ecco perché ho parlato nello specifico di caffetterie… 😛

    Comunque… Io sono riuscita a isolarmi in un angolo a scrivere perfino in discoteca, luogo che d’abitudine mi schifa, ma dove sono (mal)capitata causa concerto. Fai tu qual è il mio livello di dissociazione… -.-“

    Mi piace

  4. Proprio in questo momento, la Russia è l’ultimo posto in cui andrei. Ho a nausea ciò che sta succedendo lì

    Mi piace

    • Se dovessimo basarci solo su tutto lo schifo che succede nei vari paesi, siano essi considerati più o meno “civilizzati”, probabilmente non andremmo più da nessuna parte… 😦

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: