Corrispondenza Privata.

 

In questo periodo la mia grafomania si sta sfogando in una piacevole riscoperta: la corrispondenza privata.

Inutile fare l’ennesima filippica su quanto mi sia indispensabile scrivere, quello che sto reimparando a fare è scrivere a qualcuno. Raro che i destinatari di uno scritto siano estranei e, se lo sono, una volta che si inizia a scriversi sono destinati a rimanere tali per poco.
Non conosco modo di porsi davanti a un’altra più invasivo della scrittura. Certo, si può imbrogliare, ma se escludiamo le obbligate comunicazioni burocratiche, che senso avrebbe sprecare del tempo e dell’energia per scrivere a una persona a cui in realtà non abbiamo nulla da dire? E così ecco che, pur cedendo alle comodità della moderna tecnologia, oltre a scrivere ho ripreso ad avere delle corrispondenze.

Non ricordavo più quanto fosse bello scoprire una persona lettera dopo lettera, coglierne nuove sfumature parola dopo parola, immaginarne lo sguardo frase dopo frase, percepirne lo stato d’animo pagina dopo pagina.
Poi c’è l’attesa. Non importa se la cassetta della posta che ormai tutti ci siamo abituati a controllare è quella virtuale. Quando aspetti una risposta ti senti un po’ come una bambina che sa di un bel regalo in arrivo, ma non sa bene quando arriverà: sei ansiosa, curiosa ed emozionata.
E poi, all’improvviso, eccola lì: la risposta. Tenere una mail fra le dita, anche se la stampi, non fa lo stesso effetto della cara vecchia lettera. Niente grafia personale, diversa consistenza della carta, niente colori, niente profumi, ma le parole, quelle sì. E fra le parole una persona, un’anima che ti reputa importante quanto basta da dedicare un po’ del suo tempo, un frammento della sua vita a scriverti, a te.

Oggi, quindi, voglio dire grazie a tutte queste persone: siete speciali!!!

 
 

PS. Ieri era la Festa dei Nonni, e io ho deciso in maniera del tutto arbitraria ed egoriferita che oggi è la Festa dell’AnarcoZia, quindi vi saluto e vado a produrmi in una richiesta ufficiale all’AnarcoSorellina per avere nuove foto della Wonder AnarcoNipotina! ;D
Buona giornata a tutte e tutti!

Annunci
Categorie: Capita anche a me..., Поток Сознания, Чернила, Flusso di Coscienza, Inchiostro, Ink, PseudoNormalità, Sclero, Sproloqui d'Inchiostro, Stream of Consciousness, Vita | Tag: , , , , | 25 commenti

Navigazione articolo

25 pensieri su “Corrispondenza Privata.

  1. Buongiornata a te, AnarcoZia!
    🙂

    Mi piace

  2. un po’ di anni fa avevo tanti amici di penna, conservo le loro lettere con cura, quanti bei ricordi …
    -lacrimuccia-
    mi piacerebbe tanto ricominciare 🙂

    Mi piace

  3. Un’altra persona come me!!! Io non ho nessuno che sta lontano a cui scrivere, per cui scrivo ai miei amici, al mio ragazzo, ai miei genitori (e la cosa fa ridere, perché scrivo alla mia scrivania nella mia casa, dove vivo coi miei, poi vado alle poste e imbuco la lettera che ritorna a casa mia)!!!

    Mi piace

  4. Fino al periodo del liceo avevo innumerevoli corrispondenti. Mi piaceva davvero molto prendere penna e carta e scrivere. Avevo anche quelle bellissime carte da lettera decorate a pergamena davvero molto chic… ora invece niente lettere nè mail e devo dire che la sensazione di trovare le parole di qualcuno nella casella mi manca molto.

    Mi piace

    • Io ho sempre avuto un rapporto strano con la carta da lettere. La adoro, quindi mi capita spesso di comprarne, ma poi mi spiace scriverci sopra, in qualche modo mi sembra di “violarne” la bellezza, così finisco per usare fogli normali… Bah… Ognuno ha le sue fisse… 😉

      Mi piace

  5. Sempre amato la corrispondenza, quella tradizionale di più 😉

    Mi piace

  6. Una volta anch’io tenevo lunghe corrispondenze cartacee… Bel post! ^_^

    Mi piace

  7. Mi associo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: