Fra Due Inverni.

inverno-зима

Image Edit © VeRA Marte

 

Strana stagione l’inverno.
Imperturbabile fuori. Caotica dentro.

È la stagione delle finestre chiuse, che però incorniciano camini scoppiettanti.
È la stagione della terra spoglia, che però nasconde il fermento della natura che si prepara a sbocciare.
È la stagione dei cappotti ben chiusi, che però nascondono il tipico guazzabuglio emotivo delle feste, positivo o negativo che sia.

Mi sono presa un momento di riflessione.
In bilico fra due inverni, l’imminente europeo e il già iniziato russo.
Per un solo istante mi sono guardata da fuori e non mi è piaciuto quel che ho visto.
Quest’ultimo anno mi ha trasformata in una persona troppo esausta per perseguire i propri sogni.
A mettermi tristezza è il fatto che, spesso, non sono perseveranza e forza di volontà a mancarmi, come succedeva prima, quando l’incostanza regnava sovrana, ma le energie fisiche, concrete.
È davvero frustrante.

Quello su cui voglio concentrarmi in questo momento sono gli obiettivi, fra quelli ancora plausibili, che vorrei raggiungere, pur con i miei nuovi tempi.

Mi manca la magia dell’inchiostro che si fa parola quando incontra la pagina bianca.
Mi manca il profumo dei dolci fatti in casa.
Mi manca lei, l’incrollabile Madre Russia, con le sue imponenti meraviglie e i suoi impenetrabili lati oscuri.
Mi manca la sensazione, così piacevole e rassicurante, di avere sempre qualcosa da scrivere.
Più di tutto, però, mi manca l’equilibrio. Fra quella che ero e quella che sono diventata da poco più di un anno a questa parte.

In bilico, come dicevo.
Fra due inverni: europeo e russo.
Fra due vite: sana e malata.
Fra due me stessa: prima e dopo l’AnarcoPatia.

L’unico modo per uscirne è sbilanciarsi e buttarsi.
Di sicuro da qualche parte dovrò pur atterrare, magari anche in malo modo, ma almeno sarò fuori da questo limbo.

 

Buon inverno a tutte e tutti!!!
Всем счастливой зимы*!!!

 

Rompiamo il Silenzio!

 
 

*Vsjém scjasctlívaj zimý!!!

Annunci
Categorie: Abisso, Blog, Поток Сознания, Чернила, Flusso di Coscienza, Inchiostro, Ink, PolimioVita, PseudoNormalità, Russia, Sclero, Scrittura, Stream of Consciousness, Vita | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 commenti

Navigazione articolo

3 pensieri su “Fra Due Inverni.

  1. “…Mi manca la sensazione piacevole di avere sempre qualcosa da scrivere…”
    Ti abbraccio. Silenziosamente in bilico pure io.

    Mi piace

  2. TU.
    Sei di nuovo su fuochi sacrissimi ed anarchicissimi???!!!!
    Ed i tuoi post non mi compaiono nel reader!!!>.<
    Ora mi disiscrivo ed iscrivo di nuovo dal tuo blog .___.
    Ma cioè a parte 'sta cosa del reader…sono TROPPO CONTENTA che sei tornata su questo blog!!!!*_____*

    Mi piace

  3. Buona primavera invernale anche a te! 🙂
    che sei tornata è tantissimo!

    un sorriso
    .marta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: