La Vazuza e la Volga.

vazuza-volga-волга-вазуза

 

La Volga e la Vazuza a lungo discussero su chi fosse la più intelligente, la più forte e la più degna del maggior rispetto. Discussero, discussero, nessuna ebbe la meglio e si decisero ecco a che cosa. «Mettiamoci a dormire insieme, e chi si alzerà prima e arriverà prima al mar Caspio, quella è di noi la più intelligente, e la più forte, e la più degna di rispetto». Si mise la Volga a dormire, ci si mise anche la Vazuza. Ma di notte la Vazuza si alzò pian pianino, si allontanò di corsa dalla Volga, si scelse la strada più diretta e più vicina, e iniziò a scorrere. Svegliatasi, la Volga si avviò né piano, né velocemente, ma come conveniva; a Zubcov raggiunse la Vazuza, e tanto minacciosamente che la Vazuza si spaventò, si dichiarò la sorella minore e chiese alla Volga di prenderla in braccioe di portarla al mar Caspio. E tuttavia in primavera la Vazuza si sveglia prima e sveglia la Volga dal sonno invernale.

 

♦ “Masha e l’Orso e altre fiabe popolari russe”,
Raccolte da A. N. Afanas’ev

 
 

Rompiamo il Silenzio!

 
 

Annunci
Categorie: Arte, Arte Varia, Autori, Blog, Letteratura, Libri, Malattie Rare, PolimioVita, PseudoNormalità, Rompiamo il Silenzio, Russia, Vita | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Navigazione articolo

2 pensieri su “La Vazuza e la Volga.

  1. Carinissima! 🙂

    Rompiamo il silenzio!

    Liked by 1 persona

    • Come ben sai, scelgo le fiabe a caso, e devo dire che in effetti questa è stata una piacevole sorpresa anche per me: del tutto fuori dai canoni della fiaba russa a cui ormai ci si stava abituando…

      Buona serata! 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: